RIFLESSIONI SUL CAMBIAMENTO

Parole come cambiamento, miglioramento, successo e motivazione al giorno d'oggi sono spesso fraintese o semplicemente non comprese.

In genere, questi termini sono accettati quando vengono associati all'allenamento , al miglioramento del nostro corpo e di un miglior regime alimentare, ma quando sono collegati alla nostra vita e, ancor di più, alla nostra dimensione interiore, tutto cambia.

Diventiamo scettici nei confronti di un reale cambiamento e la parola "successo", in tempi di difficoltà e crisi come oggi, appare solo un appannaggio di pochi e un'illusione di tanti.

Dinanzi alla prospettiva di rischiare, mettersi in gioco e fallire preferiamo, il più delle volte, accettare uno status quo ben al di sotto delle nostre capacità.

Il rifiuto fa male, a volte lascia cicatrici, ma nel gioco della vita l'ombra del successo è proprio il fallimento.

Dobbiamo abituarci a sentirci dire "No", a vederci voltare le spalle da chi credevamo potesse aiutarci; dobbiamo superare ogni delusione senza cedere al cinismo o all'autocommiserazione.

La vita spesso maltratta duramente coloro che inseguono i loro sogni. Quante ingiustizie, quante porte chiuse, quanti ostacoli ed imprevisti attendono coloro che vogliono vivere pienamente la propria esistenza.

Non accontentiamoci di scrutare nelle stelle il nostro futuro, cominciamo, azione dopo azione, a renderlo vivo già nel nostro presente, definendo con chiarezza i nostri obiettivi.

Si troveranno sempre più scuse per non rischiare che per uscire fuori da uno stato di inerzia; 
la forza di volontà è il "muscolo interiore" più importante da sviluppare.

Oltre gli imprevisti.
Oltre il più duro rifiuto.
Oltre la solitudine.
C'è una vita diversa che ci aspetta, che riflette pienamente i nostri desideri e le nostre priorità.

Saremo messi alla prova.
Saremo tentati di tornare indietro.
E ci domanderemo perché avventurarci in un sentiero così incerto.

La risposta potremo averla solo dopo aver affrontato tutto questo.
Ma non c'è gioco più bello nella vita di avere espresso se stessi e i propri talenti; di aver lasciato, seppur per un breve istante, la nostra firma sulle sabbie del tempo.

 

 

 

 

LO SAPEVI CHE

  • Lo sapevi che negli Stati Uniti a gran parte delle squadre sportive affiancano un Coach che gestisce gli aspetti più individuali della squadra per creare fiducia e sicurezza in ogni sportivo?
     
 
 
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

FOLLOW US

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi', proseguendo nella navigazione o effettuando qualunque altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.